Tai Chi Chuan

Milioni di persone ogni giorno, in tutto il mondo si riversano nei parchi, per le strade, nei cortili, in spiaggia e nei Centri specializzati per praticare il TAI CHI CHUAN; antica arte cinese psico-corporea per il Benessere Fisico, l’Equilibrio Interiore, il Riequilibrio Energetico e l’Accrescimento Spirituale.

Solitamente abbreviato in TAI CHI può essere considerato una forma di Qi Gong (vedi alla sezione Qi Gong) ma è molto di più, unendo riferimenti culturali, energetici, marziali, terapeutici, metafisici e filosofici dell’antica civiltà cinese.

Oltre i benefici Terapeutici, Fisici, Mentali ed Energetici del Qi Gong esso è uno strumento per entrare in empatia e armonia con le Leggi di Natura.

Definito a volte “Danza Cosmica”, si esprime, infatti, in sequenze prestabilite di movimenti armonici, lenti, fluidi (come in una sorta di danza appunto) in cui con il proprio corpo si esprimono e mettono in scena le norme che regolano l’Universo sia a livello macroscopico che microscopico, per poi entrarvi in risonanza e trovare quella pace interiore che è la condizione psicofisica per attuare poi tutti i processi corporei, mentali, emozionali ed energetici interessati dalla pratica del Qi Gong. Le due discipline sono complementari, difficile pensare all’una senza all’altra, anzi non si potrebbe neanche parlare di due diverse discipline ma come di due aspetti di un’unica arte.

 

Recenti ricerche scientifiche e sperimentazioni mediche hanno dimostrato la loro efficacia in chi è affetto da Fibromialgia, Ipertensionesintomi Reumatici, Sclerosi Multipla, problemi alla Schiena, ecc.